Gestione Associazione di Volontariato

G .A.M. CECCANO

 

assemblea del 20 aprile 2013

assemblea del 28 aprile 2014

assemblea del 28 aprile 2015

assemblea del 29 aprile 2016

assemblea del 28 aprile 2017

assemblea del 23 aprile 2018



assemblea del 20 aprile 2013

            


RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULLE ATTIVITA’ SVOLTE DAL GRUPPO

E PREVISIONE SULLE ATTIVITA’ FUTURE

Il GRUPPO AMICI DELLA MONTAGNA di CECCANO, libera organizzazione con obiettivi di promozione dell’escursionismo, come conoscenza del territorio e tutela dell’ambiente montano e della natura, nasce nell’aprile del 1995, per opera di un gruppo di amici amanti della natura, delle passeggiate nel verde dei boschi e dell’educazione al rispetto del territorio montano e dell’ambiente.

Il Gruppo di amici, accomunati da identica passione, oltre che per l’ambiente naturale e la conoscenza del territorio, anche dal piacere di camminare assieme per sentieri, iniziò le prime uscite escursionistiche sulle montagne che circondano Ceccano.

Da allora, quel piccolo “Gruppo” è diventato grande accogliendo nel corso degli anni numerose persone, suscitando un crescente entusiasmo tra quanti partecipavano alle attività realizzate.

Il GAM si è sempre impegnato a ridestare nei membri del gruppo un interesse più vivo e un’attenzione maggiore, in generale verso l’ambiente naturale e in particolare verso la montagna.

L’intento era essenzialmente quello di incoraggiare ogni persona a ristabilire un rapporto equilibrato con l’habitat naturale, attraverso attività semplici e quotidiane (ad esempio, fare una passeggiata tra il verde e il silenzio dei boschi, spegnere più spesso il cellulare, la radio, il televisore per ascoltare le mille voci della natura, abbandonare le auto e riscoprire “l’arte del camminare” per conoscere meglio il territorio che ci circonda), migliorando in tal modo la qualità della vita.

Il GAM ha sempre concentrato le proprie attività su programmi tesi alla protezione e conservazione della natura, promuovendo un turismo sostenibile strettamente legato alla cultura delle antiche tradizioni rurali e montane.

Nel corso di questi anni sono state realizzate circa 20 escursioni annuali, di tipo naturalistico e anche di controllo del territorio, a cui hanno partecipato in media 600 persone ogni anno.

La partecipazione al Gruppo è stata sempre del tutto gratuita (non erano previste tessere di iscrizione) ed era facoltativo e non obbligatorio partecipare alle attività organizzate.

Alle abituali e irrinunciabili escursioni, che permettevano di conoscere e apprezzare le meraviglie naturali della nostra Penisola, sono state abbinate altre attività di tipo culturale e di promozione sociale nei confronti di svariati soggetti della ns. collettività.

Infatti il Gruppo, fin dall’inizio, oltre all’attività dedicata agli aderenti (Escursioni/Gite/Ecc.), ha avuto anche come scopi principali:

·         La conoscenza e la valorizzazione del territorio montano del ns. paese e di quelli vicini;

·         Il ripristino dei sentieri della montagna usati nel passato dai pastori e dai cacciatori;

·         L’educazione al rispetto e alla conservazione dell’ambiente naturale.

Quindi ha sempre organizzato ed effettuato iniziative di volontariato come ad esempio:

1.      Segnatura e sistemazione di n° 3 sentieri di Monte Siserno;

2.      Collocazione Madonnina e Croce di legno a Punta la Lenza;

3.      Illuminazione annuale della Croce in occasione della processione del Venerdì Santo;

4.      Collaborazione con il Comune  per il progetto di recupero della strada pedemontana e del Parco di Siserno;

5.      Manifestazione del “Decennale Gruppo” al Parco del Siserno;

6.      Allestimento del Presepe annuale all’aperto;

7.      Cura ricorrente del “verde”, giardino San Pio e Monumento Caduti sul Lavoro;

8.      Conferenze nelle scuole elementari e medie sull’importanza del territorio montano;

9.      Accompagnamento in escursione di alunni delle scuole, degli ospiti delle 2 Comunità Terapeutiche  locali e del C.I.M. di Frosinone;

10.  Accompagnamento in escursione sulla ns. montagna di diversi gruppi di Roma;

11.  Vendita annuale delle azalee dell’AIRC;

12.  Festa della montagna con ricorrenza biennale organizzata sul Monte Siserno;

13.  Partecipazione alla realizzazione delle 2 edizioni del “Presepe Vivente” nel Castello dei “Conti De Ceccano”.

 

E quasi sicuramente per queste attività il Comune di Ceccano nel 2002 ci ha concesso l’uso dei locali di Via del Boschetto, con la seguente motivazione indicata nell’atto deliberativo: “Considerata l’importante funzione sociale, culturale e solidaristica svolta dal Gruppo per la Società”.

Del resto è altrettante evidente, dalla documentazione in atti, che lo scopo del Gruppo non è stato soltanto quello di organizzare iniziative rivolte ai propri componenti, ma anche quello cosiddetto “volontaristico”, con cui tra l’altro è stata motivata, a suo tempo, la richiesta del 08/08/2002 dei locali al Comune.

Di conseguenza, nel momento in cui si è deciso di adottare uno Statuto Sociale per affrontare alcuni problemi relativi alla responsabilità e alla rappresentanza del Gruppo, si è scelto la strada dell’Organizzazione di Volontariato e il Comitato di Gestione, nominato in data 05/10/2011, riunitosi in diverse sedute nel corso del 2011 e 2012, ha approvato all’unanimità prima un Regolamento delle attività (21/10/2011) e successivamente lo Statuto Associativo (28/09/2012).

Infine in data 09/11/2012, con la presenza di 11 soci fondatori, si è costituita l’Organizzazione di Volontariato denominata “Gruppo Amici della Montagna di Ceccano”, successivamente iscritta all’Agenzia delle Entrate e al Registro Regionale delle associazioni di volontariato.

Attualmente nel Libro dei Soci sono iscritti n°57 aderenti di cui 26 “Soci Volontari”, tutti assicurati con la polizza unica del volontariato per infortuni, malattia e responsabilità civile verso terzi e 31 “Associati” partecipanti.

Con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente, nell’anno 2012 sono state realizzate 19 iniziative, con la partecipazione di circa 450 persone ed è stata effettuata per 64 associati una gita di 3 giorni a  Matera, con visita dei “Sassi”e in Puglia, con visita di Martina Franca, Ostuni, Frasassi e Alberobello.

Per quanto riguarda le attività future, oltre a quelle ormai ricorrenti e istituzionalizzate e alle consuete escursioni del GAM, si è deciso di partecipare, insieme ad altre associazioni di Ceccano, al “progetto di recupero degli orti e dei giardini dell’ospedale S. Maria della Pietà di Ceccano”, collaborando con gli ospiti delle due Comunità  Terapeutiche locali.   

Ceccano, li 20/04/2013

                                               IL PRESIDENTE

                                              (Duilio De Sanctis)


COMUNICATO

Associazione di Volontariato

“GRUPPO AMICI della MONTAGNA di CECCANO”

 

Sabato 20/04/2013 alle ore 18:00, nella sede del Gruppo di Via del Boschetto, si è riunita l’Assemblea degli Associati e con la presenza  di 28 associati, ossia il 60% degli aventi diritto al voto, sono stati discussi e approvati i seguenti punti:

1)     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione sulle attività future;

2)     Ratifica “Regolamento gestione a attività del Gam”;

3)     Approvazione Conto Consuntivo anno 2012;

4)     Elezione componenti del Consiglio Direttivo.

Sono stati eletti:

·        n°9 membri effettivi (De Sanctis Duilio, Fabi Annunziata, Latini Camillo, Massa Giuseppe, Micheli Maria Lorena, Petrucci Angelo, Petrucci Antonio, Popolla Peppino, Sbardella Daniela);

·        e n° 4 membri supplenti (Petrucci Ubaldo, De Luca Pasqualino, Angelini Gabriele, Celenza Remo).

 

Ceccano li, 24 Aprile 2013

                                             Il Presidente

                                             Duilio De sanctis


assemblea del 28 aprile 2014

 


RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULL’ESERCIZIO 2013

Nel 2013, praticamente il primo anno di attività dal cambiamento e dalla costituzione in “Associazione di Volontariato”, avvenuta in data 09/11/2012, il Gruppo oltre al rinnovo delle cariche effettuate nella precedente Assemblea del 20/04/2013, ha portato il numero degli Aderenti da 57 a 74, di cui alla data odierna n°25 iscritti come Volontari.

Nel corso dell’esercizio, con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente montano, sono state realizzate 21 iniziative con la partecipazione di circa 550 persone.

Inoltre, il GAM ha organizzato tre itinerari storico culturali alle Grotte di Falvaterra, al Vesuvio e a Napoli e in occasione del Natale al Santuario del Presepe di Greggio, con l’adesione di 150  partecipanti.

Nel corso del 2° semestre si è effettuata la “Festa Gam” nel Parco del Siserno, anticipata nel mese di giugno da due  giornate ecologiche,  nelle quali, con L’Associazione Culturale “Cittattiva” di Ceccano, si è provveduto alla pulizia e alla segnatura del “Sentiero del Gatto” che sale al Monte Siserno.

Infine, l’Associazione ha partecipato alla “Giornata del Volontariato” organizzata dal Comune di Ceccano, alla “Strada dei Presepi” con l’allestimento di due presepi e alla 3^ edizione del Presepe Vivente nel Castello dei Conti De Ceccano.

Nel corso dell’anno, dopo la cessione della parte dei locali di Via del Boschetto, avuti a suo tempo in uso dal Comune, all’AVIS sezione di Ceccano, si è avuta una nuova Sede, sempre da parte del Comune, in Via Ospedale Vecchio nella Sala degli Archi. Per rendere agibile i nuovi locali sono stati effettuati i relativi lavori di pulizia e di pittura.

Anche nel 2013 è continuata la partecipazione del Gruppo al progetto di recupero degli orti e dei giardini nell’ospedale Santa Maria delle Pietà di Ceccano, che fa parte della Rete organizzata dal Dipartimento di Salute Mentale della Asl di Frosinone. Progetto che continua la realizzazione anche nel 2014 e che prevede come prima fase “L’inaugurazione dell’Orto Sinergico” Venerdì 6 Giugno.

Per concludere alcune cifre del Consuntivo 2013, presentato dal cassiere Camillo Latini.

Il Fondo di Cassa all’inizio dell’esercizio risultava essere di                                         Euro          527,09

Le Entrate risultano:

-          Per assicurazione volontari                                    Euro         72,00

-          Per quote sociali                                                                         119,00

-          Per contributi vari aderenti                                                   307,70

-          Per contributi da privati                                                           50,00                                    548,00

                                                                                                                  TOTALE                               1.075,09

Le Uscite risultano:

-          Per pagamento polizza volontari                         Euro        234,00

-          Per spese Giornata Ecologica                                                147,44

-          Per spese Festa GAM                                                              134,19

-          Per spese nuovi locali                                                             164.47

-          Per spese varie generali                                                         237,58

-          Per comm. bonifico polizza                                                       7,75                           

                                                                                                  TOTALE                                    925,43

                                                      FONDO DI CASSA AL 31/12/2013                               150,36

Ceccano 28/04/2014

                                               Il Presidente

                                              Giuseppe Massa 


VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI DEL 28/04/2014

 

Il giorno Lunedì 28 Aprile 2014, alle ore 17:00, si è riunita, a seguito di regolare convocazione, nella sede sita in Ceccano Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, l’Assemblea degli Associati del “Gruppo Amici della Montagna”.

Essendo presenti in prima convocazione soltanto i seguenti associati: Massa Giuseppe, Celenza Remo, Pizzuti Leonardo e De Sanctis Duilio, la seduta viene dichiara dal Presidente non valida per mancanza del numero legale.

Alle ore 18:00 in seconda convocazione, sono presenti, oltre ai quattro su indicati anche i seguenti associati: Petrucci Angelo, Germani Tiziano, Latini Camillo, Staccone Mario, De Angelis Adriano, Di Stefano Vincenza.

Inoltre, risultano presenti a mezzo delega gli associati:

Casalese Teresa, rappresentata da Celenza Remo;

Masi Antonia rappresentata da Petrucci Angelo;

Martocchi Grazia rappresentata da Massa Giuseppe;

Masi Caterina rappresentata da Latini Camillo;

Lima Giacinta rappresentata da De Angelis Adriano;

Magliozzi Giacomo rappresentato da Di Stefano Vincenza.

Il Presidente Massa Giuseppe, esaminate le deleghe presentate e constatato che il numero dei presenti e dei rappresentati è di 16, dichiara valida la seduta.

Non essendo presente il Segretario dell’Associazione Popolla Peppino, viene nominato come segretario della seduta di assemblea De Sanctis Duilio.

Il Presidente fa presente che la convocazione dell’assemblea è avvenuta con invito del 03/04/2014 inviato agli aventi diritto con e-mail in data 3 e 7 aprile, con consegna a mano e pubblicazione sulla bacheca della Sede e sul sito del GAM.

Quindi il Presidente apre la seduta e mette in discussione il seguente ordine del giorno:

1.     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione attività      future;

2.     Approvazione Conto Consuntivo 2013;

3.     Esame proposta Consiglio Direttivo per rilascio tessere GAM in omaggio a terzi   (Art. 14 c.2/l);

4.     Varie ed eventuali.

Prima di passare alla discussione del Punto n°1 arrivano Angelini Gabriele  e Latini Ettore e rappresentata dallo stesso Di Stefano Vincenza, per cui i presenti e i rappresentati passano a 19.

Alle 18:35 il Presidente inizia a leggere la relazione, alle 18:40 si presentano Sbardella Daniela, Francazi Tommaso, Popolla Peppino e Petrucci Antonio con delega di Bartoli Francesca, pertanto i presenti diventano 24.

La relazione del Presidente sulle attività svolte viene approvata all’unanimità dei presenti.

Si passa  alla discussione del Punto 2. Il Conto Consuntivo 2013, redatto dal Cassiere Latini Camillo e presentato dal Consiglio Direttivo, viene approvato all’unanimità nelle seguenti cifre:

Fondo di cassa al 01/01/2013                                                      Euro       527,09

Entrate dell’esercizio                                                                                  548,00

                                                                                                                 1.075,09

Uscite dell’esercizio                                                                                   925,43

Fondo di cassa al 31/12/2013                                                                     150,36

                                                                                                                                              

Alle ore 19:00 si presentano gli associati Ciotoli Nicolino e De Nardis Mario con delega di Cruz Maria e il numero dei presenti diventa di 27.

 

Si passa quindi alla discussione del Punto 3  e viene approvato all’unanimità di concedere 4 tessere in omaggio ai funzionari della Banca Popolare di Fondi, che ha concesso un contributo al Gruppo per la realizzazione del Presepe 2013.

 

Tra le “Varie ed eventuali”, viene esaminata la richiesta verbale dell’Associazione Atletica di Ceccano di partecipazione dell’Associazione alla manifestazione in programma per Domenica 04/05/2014. Dopo discussione e valutazione dello Statuto si decide di partecipare solo a titolo personale e non come associazione.

 

Infine si delibera, sempre all’unanimità, di prendere atto del cambio della sede da Via del Boschetto a Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi e di dare mandato al Presidente per le opportune variazioni all’Agenzia delle Entrate e alla Regione Lazio.

 

Alle 19:45 terminata la discussione dell’ordine del giorno viene chiusa la seduta.

 

Ceccano 28/04/2014

 

        IL PRESIDENTE                           IL SEGRETARIO DELLASSEMBLEA

       (Giuseppe Massa)                                         (Duilio De Sanctis)               

  


assemblea del 28 aprile 2015

 


 

Assemblea aderenti Associazione Volontariato GAM

Dopo  l’iniziativa “Impariamo a camminare”  realizzata con l’Istituto Alberghiero di Ceccano e inserita nei festeggiamenti della ricorrenza del 20° anniversario del Gruppo e  l’appuntamento culturale della gita a Castellabate e Paestum, Martedì 28/04/2014 alle ore 17:00 in prima convocazione e alle ore 18:00 in seconda convocazione appuntamento istituzionale dell’Assemblea Ordinaria degli Associati.

L’Assemblea è convocata per deliberare sulla relazione del Presidente, sulle attività svolte e su quelle ancora da svolgere e sul Conto Consuntivo dell’anno 2014.

Il numero degli aderenti  nell’anno 2014, dopo la Costituzione dell’Associazione di Volontariato avvenuta in data 9 Novembre 2012, è aumentato  a 76 partecipanti di cui 27 Volontari e 49 Associati.    


RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULL’ESERCIZIO 2014

Nel 2014, secondo anno di attività dal cambiamento e dalla costituzione in “Associazione di Volontariato”, avvenuta in data 09/11/2012, il Gruppo , nonostante che 4 associati hanno lasciato l’associazione, ha iscritto 2 nuovi aderenti Volontari e 4 Associati, per cui il numero degli iscritti è salito a 76.

Nel corso dell’esercizio, con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente montano, sono state realizzate 19 iniziative con la partecipazione di circa 500 persone.

Inoltre, il GAM ha organizzato un itinerario storico culturale sulla Cavendish Road a Montecassino ed ha partecipato con 56 associati alla “Marcia della Pace” da Perugia ad Assisi e alla “Marcia della Memoria”, in ricordo del 70° anniversario del bombardamento di Ceccano e del Santuario di Santa Maria a Fiume.

Nel mese di Giugno del corrente anno, al termine del progetto di recupero degli orti e dei giardini dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Ceccano, si è effettuata la “Festa per l’inaugurazione dell’Orto Sinergico” con grande partecipazione di associati e di pubblico.

Infine, l’Associazione ha partecipato alle iniziative di fine anno con la realizzazione di due presepi all’interno della sede e all’aperto nel giardino dedicato a San Pio e a contribuito alla 4^ edizione del Presepe Vivente nel Castello dei Conti De Ceccano.

Anche nel 2014 è continuata la collaborazione con la Pro-loco locale per la realizzazione di manifestazioni culturali e musicali.

Per concludere alcune cifre del Consuntivo 2014, presentato dal cassiere Camillo Latini.

Il Fondo di Cassa all’inizio dell’esercizio risultava essere di                                         Euro          150,36

Le Entrate risultano:

-          Per assicurazione volontari e quote associative             Euro      941,00

-          Per contributi vari associati                                                          350,00

-          Per contributi da privati                                                                  50,00

-          Per contributi da enti privati                                                         200,00

-          Per entrate varie                                                                           171,10                       1721,10                                                               

                                                                                                                                         TOTALE         1862,46

Le Uscite risultano:

-          Per pagamento polizza volontari                                                   432,00

-          Per spese Fazzoletti Gam                                                              141,00

-          Per spese Marcia della Memoria                                                    50,00

-          Per spese Abb.to sito Gam                                                              50,41

-          Per spese Targa La Torza                                                                50,00

-          Per spese presepi                                                                            52,00

-          Per spese varie di esercizio                                                           239,23

                                                                                                                          TOTALE         1064,64

                                                                                                 

                                                          FONDO DI CASSA AL 31/12/2014              Euro        847,82

Nel 2015, ricorrendo il 20° anniversario del Gruppo Amici della montagna, si prevede di realizzare iniziative culturali sull’ambiente e sul territorio ed escursioni con Associazioni, Gruppi e Scuole. Inoltre, nel mese di Settembre, in data da fissare si prevede di effettuare una festa per la ricorrenza.

Si prevede anche di continuare la collaborazione con l’associazione culturale di Frosinone “03100” per un progetto naturalistico/ambientale sul fiume Cosa e la partecipazione al progetto “Impariamo a Camminare” con l’Istituto Alberghiero di Ceccano. 

Ceccano 28/04/2015

                                       

                                           Il Presidente

                                           Giuseppe Massa   


        

VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI DEL 28/04/2015

Il giorno Lunedì 28 Aprile 2015, alle ore 17:00, si è riunita, a seguito di regolare convocazione, nella sede sita in Ceccano Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, l’Assemblea degli Associati del “Gruppo Amici della Montagna”.

Essendo presenti in prima convocazione soltanto i seguenti associati: Massa Giuseppe, De Sanctis Duilio, Latini Camillo e Ramandi Pasquale, la seduta viene dichiara dal Presidente non valida per mancanza del numero legale.

Alle ore 18:00 in seconda convocazione, sono presenti, oltre ai quattro su indicati anche i seguenti associati: Corso Barbara, Liburdi Pietro, Francazi Tommaso, Staccone Mario, Magliozzi Giacomo, Celenza Remo, De Angelis Adriano.

Inoltre, risultano presenti a mezzo delega gli associati:

Di Stefano Vincenza rappresentata da Magliozzi Giacomo;

Casalese Teresa rappresentata da Celenza Remo;

Lima Giacinta rappresentata da De Angelis Adriano;

Compagnone Vincenzo rappresentato da Latini Camillo;

Contesa Daniele rappresentato da Latini Camillo.

Il Presidente Massa Giuseppe, esaminate le deleghe presentate e constatato che il numero dei presenti e dei rappresentati è di 16, dichiara valida la seduta.

Non essendo presente il Segretario dell’Associazione Popolla Peppino, viene nominato come segretario della seduta di assemblea De Sanctis Duilio .

Il Presidente fa presente che la convocazione dell’assemblea è avvenuta con invito del 11/04/2015 inviato agli aventi diritto con e-mail in data 13 aprile, con consegna a mano e pubblicazione sulla bacheca della Sede e sul sito del GAM.

Quindi il Presidente apre la seduta e mette in discussione il seguente ordine del giorno:

1.     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione attività future;

2.     Approvazione Conto Consuntivo 2014;

3.     Iniziative 20° anniversario Gruppo Amici della Montagna;

4.     Varie ed eventuali.

Alle 18:20 il Presidente inizia a leggere la relazione, Durante la lettura della relazione del Presidente arrivano Micheli Maria Lorena  e Petrucci Angelo  e rappresentata dallo stesso Masi Antonia , per cui i presenti e i rappresentati passano a19.

La relazione del Presidente sulle attività svolte dall’Associazione nel corso del 2014 e su quelle previste nel 2015 viene approvata all’unanimità dei presenti. 

alle 18:30 si presenta De Nardis Mario, pertanto i presenti diventano20.

Si passa  alla discussione del Punto 2. Il Conto Consuntivo 2014, redatto dal Cassiere Latini Camillo e presentato dal Consiglio Direttivo, viene approvato all’unanimità nelle seguenti cifre:

Fondo di cassa al 01/01/2013                                                      Euro 150,36

Entrate dell’esercizio                                                                          1712,10  

                                                                                                         1862,46       

Uscite dell’esercizio                                                                           1014,64  

Fondo di cassa al 31/12/2014                                                               847,82 

                                                                                                                                              

Alle 18:40 arriva Ciotoli Nicolino e i presenti dell’Assemblea passano a 21.

 

Si passa quindi alla discussione del Punto 3. Iniziative 20° Anniversario Gruppo Amici della Montagna.

Si approva all’unanimità che alle iniziative già in atto:

-         “Impariamo a camminare” con l’Istituto Alberghiero di Ceccano;

-         Raccolta fondi per Telefono Azzurro;

si aggiungano la “Festa del Ventennale” di Sabato 19/09 e l’escursione di Domenica 20/09 e si delega la realizzazione al Consiglio Direttivo.

 

Alle 18:50 arriva Petrucci Antonio e i presenti diventano 22.

 

Tra le “Varie ed eventuali”, sempre all’unanimità, si discute e si accetta la proposta dell’amico Aversa Angelo sulla fornitura tramite due sponsor di maglie con il logo GAM per la ricorrenza del 20° anniversario.

Inoltre, si decide di annullare l’escursione del 31/05 p.v. a Ponza, per la concomitanza delle elezioni comunali a Ceccano.

 

 

Alle 19:10 terminata la discussione dell’ordine del giorno viene chiusa la seduta.

 

Ceccano 28/04/2015

 

        IL PRESIDENTE                           IL SEGRETARIO DELLASSEMBLEA

       (Giuseppe Massa)                                           (Duilio De Sanctis)                    

    


assemblea del 29 aprile 2016


 


RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULL’ESERCIZIO 2015

Nel 2015, terzo anno di attività dal cambiamento e dalla costituzione in “Associazione di Volontariato”, avvenuta in data 09/11/2012, il Gruppo , alla data del 31/12, conta un numero di iscritti ammontante ad 81 associati, di cui 24 Volontari.

Nel corso dell’esercizio, con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente montano, sono state realizzate 20 iniziative con la partecipazione di circa 550 persone.

Nell’anno appena trascorso si sono realizzate due iniziative con l’ISTITUTO ALBERGHIERO di CECCANO, nel mese di Aprile alla “Fontana del Gatto” e nel mese di Maggio sulla “Pedemontana di Monte Siserno”, con la partecipazione degli alunni delle 8 classi “Prime” dell’Istituto, riguardanti il progetto scolastico - Sport in Natura “IMPARIAMO A CAMMINARE” e la ricorrenza del 20° Anniversario GAM “CAMMINANDO SI CONOSCE, SI CONTROLLA E SI PROTEGGE IL PROPRIO TERRITORIO”. 

Domenica 12 Luglio 2015, per la ricorrenza del 20° Anniversario dell’Associazione di Volontariato Gruppo Amici della Montagna, in concomitanza dell’escursione organizzata a Prato di Campoli, è stata presentata e consegnata agli associati la T-Shirt realizzata per l’occasione.

A Settembre, nei giorni di Sabato 19 e Domenica 20, il Gruppo Amici della Montagna ha festeggiato la ricorrenza del ventesimo anniversario dalla sua istituzione, avvenuta nell’aprile del 1995.

Nel pomeriggio di Sabato nell’auditorium della Biblioteca Comunale, alla presenza del Sindaco Roberto Caligiore e dell’Assessore alla Cultura Stefano Gizzi, è stato proiettato  un filmato sull’attività del Gam, sono stati premiati con attestati di fedeltà 7 soci per la loro partecipazione ventennale e il Dr. Pasquale Pesce ha intrattenuto i presenti sulle bellezze naturali e sull’importanza di Monte Siserno per il territorio di Ceccano. Successivamente nella Villa Comunale, dopo un momento conviviale, alle ore 21:00 si è tenuto il Concerto musicale degli Affa Affa Brothers.

La Domenica mattina invece, alle ore 8:30, si è effettuata la consueta escursione, con partenza dalla Badia di San Paolo, salita alla Croce di Punta La Lenza ed arrivo a Campo Lupino. Hanno partecipato all’iniziativa 45 persone con rappresentanze di amici di Sora, Alatri ed Anagni. Al momento finale dei festeggiamenti, ossia il pranzo nella residenza di Campo Lupino, messa gentilmente a disposizione dall’amico e socio Pierino Molinari, presenti il vice Sindaco di Castro ed anche il ns. primo cittadino con la famiglia, gli Amici e i partecipanti, che hanno sottoscritto il diario Gam dell’occasione, erano 120. 

L’ultima attività dell’Associazione del 2015 si è effettuata Il 15 Novembre con la consueta escursione sul Monte Siserno insieme agli alunni del Liceo Scientifico di Ceccano, nell’ambito del progetto di conoscenza e di tutela della Montagna.

Infine, l’Associazione ha partecipato alle iniziative di fine anno con la realizzazione del presepe all’aperto nel giardino dedicato a San Pio, ha collaborato con il Comune per il ripristino e la manutenzione del giardino “L’isola che c’è” ed ha contribuito realizzando e partecipando alla 5^ edizione del Presepe Vivente nel Castello dei Conti De Ceccano.

Anche nel 2015 è continuata la collaborazione con la Pro-loco locale per la realizzazione di manifestazioni culturali e musicali.

Per concludere alcune cifre del Consuntivo 2015, presentato dal cassiere Camillo Latini.

Il Fondo di Cassa all’inizio dell’esercizio risultava essere di                                         Euro          847,82

Le Entrate risultano:

-          Per assicurazione volontari e quote associative             Euro      934,00

                                                                                                                                         TOTALE         1781,82

Le Uscite risultano:

-          Per pagamento della polizza volontari                                          432,00

 

-          Per spese pulizia e manutenzione Sede                                           76,17

 

-          Per spese varie di esercizio                                                            185,75

-          Per spese iniziative Pasqua e Pasquetta                                        104,99

-          Per spese iniziativa “Ferragosto in montagna”                               55,00

-          Per spese festeggiamenti “Ventennale Gam”                               470,34

-          Per spese presepe all’aperto Gam                                                   62,40

 

-          Per spese cena sociale fine anno                                                   105,00

 

                                                                                                                          TOTALE         1491,65

                                                                                                 

                                                          FONDO DI CASSA AL 31/12/2015              Euro        290,17

                                                                                                                                       =============

Per quanto riguarda l’anno 2016,  si prevede:

-          di realizzare iniziative culturali sull’ambiente e sul territorio ed escursioni con Associazioni, Gruppi e Scuole:

-          di proseguire con lo svolgimento del progetto “Impariamo a Camminare con l’Istituto Alberghiero si Ceccano;

-          di continuare la collaborazione con il Comune, la Pro-Loco e le altre Associazione del territorio interessate alla Montagna e all'Ambiente. 

Ceccano 29/04/2016

                                           Il Presidente

                                           Giuseppe Massa   


VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI DEL 29/04/2016

Il giorno Venerdì 29 Aprile 2016, alle ore 17:00, si è riunita, a seguito di regolare convocazione, nella sede sita in Ceccano Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, l’Assemblea degli Associati del “Gruppo Amici della Montagna”.

Essendo presenti in prima convocazione soltanto i seguenti associati: Staccone Mario, De Sanctis Duilio e Pizzuti Flavia la seduta viene dichiara non valida per mancanza del numero legale.

Alle ore 18:00 in seconda convocazione, sono presenti, oltre ai su indicati anche i seguenti associati: Micheli Maria Lorena, Massa Giuseppe, Schietroma Sergio, Francazi Tommaso, Ramandi Pasquale, Pizzuti Leonardo, Giammara Paolo, Celenza Remo, Casalese Teresa, Latini Camillo, Corso Barbara, Liburdi Pietro, Aversa Michelangelo, Di Girolamo Pietro, De Luca Pasqualino, Petrucci Angelo, De Angelis Adriano, Petrucci Ubaldo.

Inoltre, risultano presenti a mezzo delega gli associati:

Martocchi Grazia rappresentata da Massa Giuseppe;

Cortina Vincenzo rappresentato da De Sanctis Duilio;

Casali Maria Rosaria rappresentata da De Sanctis Duilio;

Masi Caterina rappresentata da Latini Camillo;

Masi Antonia rappresentata da Petrucci Angelo;

Lima Giacinta rappresentata da De Angelis Adriano;

Pizzuti Rosa rapprentata da Petrucci Ubaldo;

Non essendo presente il Segretario dell’Associazione Popolla Peppino, viene nominato Segretario dell’odierna Assemblea De Sanctis Duilo.

Il Presidente Massa Giuseppe, esaminate le deleghe presentate e constatato che il numero dei presenti e dei rappresentati è di 28 dichiara valida la seduta.

Il Presidente fa presente che la convocazione dell’assemblea è avvenuta con invito del 12/04/2016 inviato agli aventi diritto con e-mail in data 13 aprile, con pubblicazione sulla bacheca della Sede e sul sito del GAM in pari data e con consegna a mano agli aventi diritto.

Quindi il Presidente apre la seduta e mette in discussione il seguente ordine del  giorno:

1.     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione sulle attività future;

2.     Approvazione Conto Consuntivo anno 2015;

3.     Eventuale modifica allo Statuto dell’Associazione;

4.     Elezione componenti del Consiglio Direttivo;

5.     Varie ed eventuali.

Prima della relazione il Presidente esprime un ringraziamento per l’atto di presenza e per le belle parole della Sig.ra Angelini Marina che ha voluto partecipare all’Assemblea del Gam, in sostituzione di suo padre Gabriele, amico e Associato recentemente scomparso.

Alle 18:20 il Presidente inizia a leggere la relazione sulle attività svolte dall’Associazione nel corso del 2015 e su quelle previste nel 2016.

Dopo alcuni interventi da parte degli Associati sulle prossime attività , la relazione del Presidente viene approvata all’unanimità.

Alle 18:30 si presentano i Sig.ri Mancini Abilio, Magliozzi Giacomo, Di Stefano Vincenza, Sbardella Daniela e De Nardis Mario con delega di De Nardis Francesco, pertanto i presenti e i rappresentati all’Assemblea salgono a 34.

Si passa  alla discussione del Punto 2. Il Conto Consuntivo 2015, redatto dal Cassiere Latini Camillo e presentato dal Consiglio Direttivo, viene approvato all’unanimità nelle seguenti cifre riassuntive:

Fondo di cassa al 01/01/2015                                                      Euro 847,82      

Entrate dell’esercizio                                                                           934,00 

                                                                                                        1781,82       

Uscite dell’esercizio                                                                          1491,65    

Fondo di cassa al 31/12/2015                                                             290,17    

                                                                                                   

Il Punto n°3 “Eventuale modifica allo Statuto dell’Associazione”, anche per mancanza del numero richiesto per le modifiche statutarie, viene rinviato ad altra seduta.

Per quanto riguarda il Punto 4 “Elezione componenti del Consiglio Direttivo”, dopo ampia discussione  da parte dei presenti vengono nominati all’unanimità, oltre ai consiglieri uscenti Massa Giuseppe, Latini Camillo, Popolla Peppino, De Sanctis Duilio e Micheli Maria Lorena, i nuovi consiglieri Pizzuti Flavia, Aversa Michelangelo, Magliozzi Giacomo e Liburdi Pietro.

Inoltre in base all’Art. 12 C.3 dello Statuto vengono nominati sempre all’unanimità i sostituti: Petrucci Angelo, Petrucci Ubaldo, Celenza Remo, De Nardis Mario, De Luca Pasqualino e De Angelis Adriano.

Infine, tra le “Varie ed eventuali” viene deciso di fissare la riunione per l’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo per lunedì 09/05/2016, alle ore 18:15.

Alle 19:30 terminata la discussione dell’ordine del giorno viene chiusa la seduta.

 

Ceccano 29/04/2016

 

        IL PRESIDENTE                           IL SEGRETARIO DELLASSEMBLEA

       (Giuseppe Massa)                                          (Duilio De Sanctis)


    

COMUNICATO

Assemblea e Nuovo Consiglio Direttivo Associazione Volontariato GAM

 

l’Assemblea degli Associati del 29/04/2016 a cui hanno partecipato n° 34 soci, oltre ad adottare gli adempimenti di fine esercizio previsti per le Associazioni di Volontariato, ha provveduto a rinnovare il Consiglio Direttivo che resterà in carica per il triennio 2016/2019.

Sono stati eletti membri effettivi del Consiglio: Massa Giuseppe, De Sanctis Duilio, Latini Camillo, Popolla Peppino, Micheli Maria Lorena, Pizzuti Flavia, Aversa Angelo, Magliozzi Giacomo e Liburdi Pietro.

Inoltre sono risultati eletti come membri supplenti: Petrucci Angelino, Petrucci Ubaldo, Celenza Remo, De Nardis Mario, De Luca Pasqualino e De Angelis Adriano.

Lunedì 09/05/2016, nella sede di Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, si è insediato il nuovo Consiglio, Direttivo che ha eletto nelle seguenti cariche previste dall’Art 14 dello Statuto:

Presidente, Giuseppe Massa;

Vice Presidente, Maria Lorena Micheli;

Segretario, Peppino Popolla;

Cassiere, Camillo Latini.


 assemblea del 28 aprile 2017

 


 


VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI DEL 28/04/2017

 Il giorno Venerdì 28 Aprile 2017, alle ore 17:00, si è riunita, a seguito di regolare convocazione, nella sede sita in Ceccano Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, l’Assemblea degli Associati del “Gruppo Amici della Montagna”.

Essendo presenti in prima convocazione soltanto i seguenti associati:

Massa Giuseppe;

De Sanctis Duilio;

la seduta viene dichiarata non valida, per mancanza del numero legale.

Alle ore 18:00 in seconda convocazione, sono presenti, oltre ai su indicati anche i seguenti associati:

Celenza Remo;

Latini Camillo;

Petrucci Ubaldo;

Staccone Mario;

De Nardis Salvatore;

Pizzuti Leonardo;

De Angelis Adriano;

Del Brocco Giovan Battista;

Santodonato Giovanna;

Pizzuti Flavia.

Inoltre, risultano presenti a mezzo delega gli associati:

Cerroni Paolo rappresentato da Staccone Mario;

Staccone Vincenzo rappresentato da De Angelis Adriano;

Pasqualitto Giuseppe rappresentato da Pizzuti Leonardo;

Masi Caterina rappresentata da Latini Camillo;

Lima Giacinta rappresentata da De Angelis Adriano;

Petrucci Angelo rappresentato da De Sanctis Duilio;

Masi Antonia rappresentata da De Sanctis Duilio;

Martocchi Grazia rappresentata da Massa Giuseppe;

Casalese Teresa rappresentata da Celenza Remo;

Trotta Antonio rappresentato da De Nardis Salvatore;

Bovieri Maria rappresentata da De Nardis Salvatore;

Ciotoli Salvatore rappresentato da Petrucci Ubaldo;

Ferri Francesca rappresentata da Del Brocco Giovan Battista;

Liburdi Pietro rappresentato da; Pizzuti Flavia

Cerroni Domenico rappresentato da Pizzuti Flavia.

Il Presidente Massa Giuseppe, esaminate le deleghe presentate e constatato che il numero dei presenti e dei rappresentati è di 27, dichiara valida la seduta.

Non essendo presente il Segretario dell’Associazione viene nominato Segretario dell’Assemblea De Sanctis Duilio.

Il Presidente fa presente che la convocazione dell’Assemblea è avvenuta con invito del 13/04/2017 inviato agli aventi diritto con e-mail, con pubblicazione sulla bacheca della Sede e sul sito Gam sempre in data 13/04 e con consegna a mano.

Quindi il Presidente mette in discussione il seguente ordine del giorno:

1.     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione sulle attività future;

2.     Approvazione Conto Consuntivo anno 2016;

3.     Eventuale modifica allo Statuto dell’Associazione;

4.     Varie de eventuali.

Alle 18:30 il Presidente inizia a leggere la relazione sulle attività svolte dall’Associazione nel corso del 2016 e su quelle previste nel 2017.

Dopo alcuni interventi da parte degli Associati sulle prossime attività e in particolare sulla ricorrenza del ventennale della Croce di Punta la Lenza, la relazione del Presidente viene approvata all’unanimità.

Alle 18:45 arriva De Nardis Mario, pertanto i presenti e i rappresentati salgono a 28.

Si passa alla discussione del punto 2. Il Conto Consuntivo 2016, redatto dal Cassiere Latini Camillo e presentato dal Consiglio Direttivo, viene approvato all’unanimità nelle seguenti cifre riassuntive:

-         Fondo di cassa al 01/01/2016                                                Euro          290,17

-         Entrate dell’esercizio                                                                            1.119,70    

                                                                                                                    1.409,87

     -    Uscite dell’esercizio                                                                            1.142,49

     -    Fondo di cassa al 31/12/2016                                                                 267,38                  

                                                                                                                      

Per il punto 3 “Eventuale modifica allo Statuto dell’Associazione”, non essendo presente i 2/3 degli aventi diritto (n°70) la modifica viene rinviata alla prossima Assemblea.

Infine, non essendoci proposte per le “Varie ed eventuali”, la seduta viene chiusa alle  ore 19:15.

Ceccano 28/04/2017 

            IL PRESIDENTE                             IL SEGRETARIO DELL’ASSEMBLEA

         (Giuseppe Massa)                                                  (Duilio De Sanctis)


RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULL’ESERCIZIO 2016

 

Nel 2016, quarto anno di attività dal cambiamento e dalla costituzione in “Associazione di Volontariato”, avvenuta in data 09/11/2012, il Gruppo , alla data del 31/12, conta un numero di iscritti ammontante a 71 associati, di cui 14 Volontari, inferiore a quello di 81 risultante a fine 2015, a causa del decesso di 2 amici e per il mancato rinnovo di altri 8 associati.

Nel corso dell’esercizio, con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente montano, sono state realizzate 24 iniziative con la partecipazione di circa 600 persone. In particolare per la loro importanza si segnalano il Percorso Pedonale Giubilare di Roma, l’itinerario storico della Linea Gustav e il Sentiero degli Dei di Agerola.

Nell’anno appena trascorso si sono realizzate due iniziative con l’ISTITUTO ALBERGHIERO di CECCANO, nel mese di Aprile alla “Fontana del Gatto” e nel mese di Maggio a Vallecorsa sul Sentiero di Moravia dei Monti Ausoni, con la partecipazione degli alunni delle 8 classi “Prime” dell’Istituto, riguardanti il progetto scolastico - Sport in Natura “IMPARIAMO A CAMMINARE” e nell’ambito del progetto GAM di conoscenza e tutela della Montagna “CAMMINANDO SI CONOSCE, SI CONTROLLA E SI PROTEGGE IL PROPRIO TERRITORIO”. 

Prima della pausa estiva, il 13/08, il Gam, con il patrocinio del Comune di Villa S. Stefano e con il contributo della Srl Tecnolchi di Ceccano ha sostituito la Croce di legno posta a Punta La Lenza nel Novembre 1997 e abbattuta dalle intemperie nel mese di Marzo, con una Croce di metallo.

L’ultima attività dell’Associazione del 2016 si è effettuata con la consueta realizzazione del Presepe all’aperto nel giardino pubblico dedicato a San Pio.

Infine, l’Associazione ha partecipato alle iniziative di fine anno del Comune di Ceccano, ed ha contribuito realizzando e partecipando alla 6^ edizione del Presepe Vivente nel Castello dei Conti De Ceccano.

Anche nel 2016 è continuata la collaborazione con la Pro-loco locale per la realizzazione di manifestazioni culturali e musicali.

Per concludere alcune cifre del Consuntivo 2016, presentato dal cassiere Camillo Latini.

Il Fondo di Cassa all’inizio dell’esercizio risultava essere di       Euro        290,17

Le Entrate risultano:

-          Per assicurazione volontari e quote associative                            798,00

 

-          Per contributi da soci e introiti vari                                                321,70

                                                                                                       TOTALE                  1.409,87                                

Le Uscite risultano:

-          Per pagamento della polizza volontari                                          432,00

 

-          Per spese pulizia e manutenzione Sede                                           42,03

 

-          Per spese varie di esercizio                                                            187,36

-          Per spese iniziative realizzate a Campo Lupino                             105,72

-          Per spese Lavori sostituzione Croce Punta La Lenza e festa          213,98

-          Per spese Presepe GAM                                                                   61,40

-          Per spese cena sociale fine anno                                                     60,00

 

-          Per acquisto radioline                                                                      40,00

                                                                                                       TOTALE                  1.142,49

                                                                                                                                                                                      

                                                                    FONDO DI CASSA AL 31/12/2016       Euro 267,38 

                                                                                                                                            ==========

Per quanto riguarda l’anno 2017,  si prevede:

-          di effettuare la festa per la ricorrenza del ventennale della Croce posta a Punta la Lenza;

-          di realizzare iniziative culturali sull’ambiente e sul territorio ed escursioni con Associazioni, Gruppi e Scuole, continuando con il progetto di conoscenza e tutela della montagna “Camminando si conosce, si controlla e si protegge il proprio territorio”.

-          di proseguire con lo svolgimento del progetto “Impariamo a Camminare” con l’Istituto Alberghiero di Ceccano e iniziare il nuovo progetto P.O.N., relativo “all’interazione delle professionalità nell’ambiente urbano e naturale”, con l’Istituto di Istruzione Superiore di Ceccano.

-          di continuare la collaborazione con il Comune, la Pro-Loco e le altre Associazione del territorio interessate alla Montagna e all'Ambiente. 

Ceccano 28/04/2017

                                           Il Presidente

                                           Giuseppe Massa   



 assemblea del 23 aprile 2018




RELAZIONE DEL PRESIDENTE SULL’ESERCIZIO 2017

 

Nel 2017, quinto anno di attività dal cambiamento e dalla costituzione in “Associazione di Volontariato”, avvenuta in data 09/11/2012, il Gruppo , alla data di convocazione dell’Assemblea degli Associati del 23/04/2018, conta un numero di iscritti ammontante a 73 Associati, di cui 18 Volontari, con 68 aventi diritto di voto attivo e passivo.

Nel corso dell’esercizio, con riferimento all’attività escursionistica e di controllo del territorio e dell’ambiente montano, sono state realizzate 23 iniziative con la partecipazione di circa 700 persone.

In particolare per la loro importanza si segnalano:

-          “La Festa della Croce” del 02/06/2017 a Punta La Lenza, per il Ventennale della collocazione della Croce a Monte Siserno;

-          Il trekking urbano a Tivoli del 02/04/2017 con le visite di Villa d’Este e Villa Adriana;

-          Il pranzo solidale del 19/11/2017 ad Amatrice con la partecipazione di 50 amici.

Nell’anno appena trascorso è continuata la collaborazione con il LICEO SCIENTIFICO di Ceccano con l’escursione a Monte Siserno del 21/05 e con l’ISTITUTO ALBERGHIERO di Ceccano con l’escursione naturalistica del 24/05 a Monte Cacume. Iniziative riguardanti  il progetto scolastico - Sport in Natura “IMPARIAMO A CAMMINARE” e il progetto GAM di conoscenza e tutela della Montagna “CAMMINANDO SI CONOSCE, SI CONTROLLA E SI PROTEGGE IL PROPRIO TERRITORIO”. 

L’ultima attività dell’Associazione del 2017 si è effettuata con la consueta realizzazione del Presepe all’aperto nel giardino pubblico dedicato a San Pio.

Infine, l’Associazione ha partecipato alle iniziative di fine anno del Comune di Ceccano, ed ha contribuito realizzando e partecipando alla 7^ edizione del Presepe Vivente nel Castello dei Conti De Ceccano.

Anche nel 2017 è continuata la collaborazione con la Pro-Loco locale per la realizzazione di manifestazioni culturali e musicali.

Per concludere, si porta a conoscenza che in data 18/12/2017 è pervenuto l’accredito del 5x1000 di E. 787,58 disposto dall’Agenzia delle Entrate per gli anni 2014/15 e si evidenziano le cifre del Consuntivo 2017, presentato dal cassiere Camillo Latini.

 

Il Fondo di Cassa all’inizio dell’esercizio risultava essere di                                        Euro    267,38

Le Entrate dell’anno 2017 sono le seguenti:

 

-          Per quote assicurazione volontari e quote associative            Euro    816,00

 

-          Per contributi da Soci e introiti vari                                                     120,00

 

-          Per 5x1000 anni 2014/15                                                                     787,58          1723,58

                                                                                                                                             

-                                                                                                             TOTALE                   1990,96                                

Le Uscite dell’anno 2017 sono le seguenti:

 

-          Per pagamento della polizza volontari                                    Euro      304,26

 

-          Per spese pulizia e manutenzione Sede                                                 18,85

 

-          Per spese varie di esercizio                                                                    42,50

-          Per spese postali                                                                                     12,45

-          Per spese C/C Bancario Banca Prossima                                                  6,00

-          Per spese festa Gam “Ventennale della Croce”                                  233,92

-          Per spese Presepe GAM                                                                         76,60

-          Per acquisto stampante                                                                          39,90            734,48

                                                                                                                                                                                                                                                                                         

                                                                   FONDO DI CASSA AL 31/12/2017    Euro 1256,48

                                                                                                                             ============  

Di cui:    

Cassa contante                                          454,90

C/C Bancario Banca Prossima                   801,58

                                                                                                                                            

Per quanto riguarda l’anno 2018,  si prevede:

-          di realizzare iniziative culturali sull’ambiente e sul territorio ed escursioni con Associazioni, Gruppi e Scuole, continuando con il progetto di conoscenza e tutela della montagna “Camminando si conosce, si controlla e si protegge il proprio territorio”.

-          di proseguire con lo svolgimento del progetto “Impariamo a Camminare” con l’Istituto Alberghiero di Ceccano e iniziare il nuovo progetto P.O.N., relativo “all’interazione delle professionalità nell’ambiente urbano e naturale”, con l’Istituto di Istruzione Superiore di Ceccano.

-          di continuare la collaborazione con il Comune, la Pro-Loco e le altre Associazione del territorio interessate alla Montagna e all'Ambiente. 

Ceccano 23/04/2018

                                              

                                           Il Presidente

                                           Giuseppe Massa   


VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ASSOCIATI DEL 23/04/2018

Il giorno Lunedì 23 Aprile 2018, alle ore 17:00, si è riunita, a seguito di regolare convocazione, nella sede sita in Ceccano Via Ospedale Vecchio – Sala degli Archi, l’Assemblea degli Associati del “Gruppo Amici della Montagna”.

Non essendoci associati presenti in prima convocazione la seduta viene dichiarata non valida, per mancanza del numero legale.

Alle ore 18:00, in seconda convocazione, sono presenti i seguenti associati:

Massa Giuseppe;

Pizzuti Flavia;

De Sanctis Duilio;

Magliozzi Giacomo;

Celenza Remo;

Liburdi Pietro;

De Nardis Mario;                   

Ciotoli Salvatore;

Bevilacqua Carlo;

De Angelis Adriano;

Latini Ettore;

Di Stefano Vincenza;

Ramandi Pasquale;

Giammaria Paolo;

Latini Camillo.

Inoltre, risultano presenti a mezzo delega gli associati:

Masi Caterina rappresentata da Latini Camillo;

Lima Giacinta rappresentata da De Angelis Adriano;

Malizia Angelo rappresentato da De Angelis Adriano;

De Luca Ernesta rappresentata da De Sanctis Duilio;

Sbardella Daniela rappresentata da Massa Giuseppe;

Martocchi Grazia rappresentata da Massa Giuseppe;

Cerroni Domenico rappresentato da Pizzuti Flavia;

Trotta Antonio rappresentato da Pizzuti Flavia;

Casalese Teresa rappresentata da Celenza Remo;

Cerroni Giuseppe rappresentato da Celenza Remo;

Colafrancesco Giordano rappresentato da De Nardis Mario;

Pizzuti Leonardo rappresentato da De Nardis Mario;

Bovieri Marianna rappresentata da Di Stefano Vincenza.

Il Presidente Massa Giuseppe, esaminate le deleghe presentate e constatato che il numero dei presenti e dei rappresentati è di 28, dichiara valida la seduta.

Non essendo presente il Segretario dell’Associazione viene nominato Segretario dell’attuale Assemblea la Sig.ra Di Stefano Vincenza.

Il Presidente fa presente che la convocazione dell’Assemblea è avvenuta con invito del 06/04/2018 inviato agli aventi diritto con e-mail, con pubblicazione sulla bacheca della Sede e sul sito WhatsApp del Gam in data 07/04 e con consegna a mano.

Quindi il Presidente mette in discussione il seguente ordine del giorno:

1.     Relazione del Presidente sulle attività svolte dal Gruppo e previsione sulle attività future;

2.     Approvazione Conto Consuntivo anno 2017;

3.     Eventuali modifiche allo Statuto dell’Associazione;

4.     Varie de eventuali.

Alle 18:30 il Presidente inizia a leggere la relazione sulle attività svolte dall’Associazione nel corso del 2017 e su quelle previste nel 2018.

Dopo alcuni interventi da parte degli Associati sulle prossime attività e in particolare sul Progetto PON con l’Istituto Alberghiero di Ceccano, la prosecuzione dei Progetti GAM “Camminando si conosce, si controlla e si protegge il proprio territorio” e “Impariamo a camminare”, la relazione del Presidente viene approvata all’unanimità.

Si passa quindi alla discussione del punto 2. Il Conto Consuntivo 2017, redatto dal Cassiere Latini Camillo, che viene approvato all’unanimità nelle seguenti cifre riassuntive:

-         Fondo di cassa al 01/01/2017                                                   Euro         267,38

-         Entrate dell’esercizio                                                                              1.723,58

                                                                                                             1.990,96

     -    Uscite dell’Esercizio                                                                                 734,48    

     -    Fondo di cassa al 31/2/2017                                                                  1.256,48

Ripartito tra:

Cassa Contante           Euro 454,90

C/C Banca Prossima            801,58

Per il punto 3 “Eventuali modifiche allo Statuto dell’Associazione”, non essendo presente i 2/3 degli aventi diritto (n°68) e in attesa delle nuove disposizioni sulla riforma degli “Enti del Terzo Settore”, le modifiche vengono rinviate alla prossima Assemblea.

Infine, tra le “Varie ed eventuali”, viene esaminata la richiesta dell’Istituto Alberghiero di Ceccano che, così come per gli anni precedenti, nell’ambito del Progetto scolastico PON, chiede la collaborazione per organizzare quattro escursioni degli alunni dell’Istituto nei mesi di Maggio e di Luglio.

Il GAM accetta la richiesta ma si riserva di ricevere il Progetto con le qualità, gli obiettivi, il numero e le date delle uscite con le relative località.

Presumibilmente le date dovrebbero essere le seguenti: 8 Maggio, 19 maggio, 26 maggio e 1° Luglio.

Il Presidente propone, in seno alla attività di collaborazione con l’Istituto Alberghiero, di indire un concorso sulle tematiche relative alle escursioni effettuate e alla rivalutazione del nostro territorio.

Alle ore 19:30 termina l’Assemblea degli Associati.

Ceccano 23/04/2018

            IL PRESIDENTE                             IL SEGRETARIO DELL’ASSEMBLEA

          (Giuseppe Massa)                                        (Vincenza Di Stefano)