Acqua e polenta

 

          Una domenica con acqua a catinelle?

          Chi se ne frega, di Rosa abbian le frittelle.

          Tira vento di montagna

          ma, mi par, nessun si lagna.

          Con Maria e con Sisotta

          la polenta è presto cotta.

          Viene giù una grandinata

          e già scoppia la risata!

          Vino, grappa, dolci buoni,

          che c’importa a noi dei tuoni!

          Se si sale su in montagna

          con Duilio e con Totore,

          passa anche il raffreddore.

          Questo gruppo è collaudato

          ed è anche fortunato,

          l’amicizia che lo lega,

          è evidente , non si nega.

          La bufera, l’acquazzone

          si ripara col telone;

          quel che conta è l’allegria

          della nostra compagnia.

 

Mimma Spagnoli

indietro